24 febbraio: trionfo della Pietà Rondanini

RondaniniNon solo leggi ad personam ma ad personas
Aldo Ferrara e Giovanni Grasso. Con l’informale espressione legge ad personam s’intende una legge (o atto avente forza di legge) che si ritiene sia stata realizzata mirando specificamente al raggiungimento di determinati effetti favorevoli (o sfavorevoli) per una singola e individuata persona o ristretto gruppo di soggetti, nonostante possa essere formulata, apparentemente, in modo generale. La locuzione, mutuata dal latino, è entrata nell’uso comune tramite il gergo politico e giornalistico.
Dal punto di vista giuridico, salvo i casi in cui vengano dichiarate incostituzionali, le cosiddette sono degli atti normativi formalmente legittimi, anche se di dubbia correttezza sotto il profilo etico e deontologico, non in diretto contrasto con i fondamentali principi di generalità e astrattezza del diritto. Va notato che tali leggi sono sul crinale scivolosissimo non solo del conflitto d’interesse, sul quale vige una normativa imprecisa ed incerta, ma sul più consistente reato d’interesse privato. Ricostruiamone la cronistoria.
Alcuni costituzionalisti hanno anche definito legge “ad coalitionem” la legge elettorale del 2006 che, data la morfologia delle formazioni politiche all’atto delle elezioni governative, si riteneva dovesse permettere ai partiti della coalizione di centrodestra di ottenere un numero di seggi fortemente superiore rispetto a quanto sarebbe avvenuto con la precedente normativa.
Esistono altre forme d’applicazione delle leggi ad personam?

Noi ne intravediamo alcune possibilità ogni qual volta viene applicata la legge Berlinguer sui concorsi interni e sulle chiamate. Nel caso specifico si tratterebbe di leggi ad personas, intendendo così una legge fatta ad hoc e quindi su misura non per sé, ossia non nel diretto interesse della persona che la promuove, ma nell’interesse del gruppo, clan o quant’altro, che la persona che promuove la legge difende come cosa propria. Il che vuol dire due cose.
Non fa nessuna differenza giuridica se l’interesse riguarda la singola persona od altra(e) persona(e) del gruppo omologo. L’incertezza della giurisprudenza sulla materia fa sì che sia più fattibile operare leggi ad personas anziché ad personam, considerate più sfumate le interrelazioni o la definizione degli interessi in gioco.
In definitiva operare leggi ad personas significa: eludere la già incerta legislazione sulla materia, essendo il conflitto d’interesse oramai derubricato a lesione della deontologia e dell’etica politica e dunque non reato, privo di ogni implicazione restrittiva sul piano civilistico o addirittura penale. Estendere privilegi ad altri del proprio gruppo significa contrazione di credito morale e, dunque, ad ogni legge corrisponde, prima o poi, un beneficio politico, professionale e di altra natura.
Prendiamo un esempio: se, prima della scadenza di un qualsivoglia mandato elettivo, l’eletto in carica, con voglia di rielezione, promuove alcuni concorsi, contrae, quindi, un credito d’immagine non solo tra i soggetti direttamente interessati al profilo concorsuale ma, anche, tra coloro che fanno parte di quel gruppo, indirettamente anch’esso beneficiario di quella cooptazione. Dunque fanno cumulo in sede di votazione. Si può ipotizzare in questo caso un eventuale, possibile reato, collegato, che si chiama voto di scambio? Questa è la logica involuzione che si configura nelle leggi ad personas rispetto all’esempio classico, che noi conosciamo bene, della legge ad personam, come qualche esempio di modifiche di statuto.
I giuristi ci diano una risposta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: