Auguriamoci che si parli anche della cattiva maestra: l’università di Siena

Press-and-the-City

Cattiva maestra università. Siena: ateneo e banca un trench double-face con le toppe.

UnisiMPS

Siena/ Riflettori accesi sul Tribunale, le piazze, il Monte (e le nuove tegole per Mussari)
ilmondo.it anticipa le prossime tappe dello scandalo Mps. Oggi il pm potrebbe chiedere il rinvio a giudizio dell’ex presidente per la vicenda dell’aeroporto cittadino. Attesa per Grillo e Oscar Giannino

Mps/ Alexandria: spunta il giallo della scoperta ritardata
Mentre Siena si prepara al meeting dei soci da cui uscirà il via libera al salvataggio del Monte, ilmondo.it ha scoperto che i nuovi vertici sostengono di aver trovato il contratto esattamente il giorno dopo la precedente assemblea

Broker coreani e svizzeri, i misteri di Alexandria
Le manovre dell’area finanza, l’audit e le verifiche del collegio sindacale – Paolo Mondani
Corriere della sera.it

La Gabanelli e il sistema Siena

Che cosa avrà insegnato, alla Gabanelli, il sistema Siena? Certamente, non a volare! Comunque, lo scopriremo su Rai 3 (domenica 6 maggio 2012 alle 21,30) con Report, che dedicherà un lungo servizio di Paolo Mondani su Monte dei Paschi, Comune, Università e aeroporto di Ampugnano. In attesa della puntata, è possibile seguirne un’anticipazione che, per quanto riguarda l’ateneo senese, mette in sufficiente risalto quanto già riportato da questo blog e che mi sembrava giusto proporre, considerando l’audience del programma. Ci auguriamo che gli ultimi eventi in città non abbiano indotto il videogiornalista a sacrificare temi cruciali per l’università, quali: il dissesto e l’inesistenza di una seria proposta di risanamento e di rilancio dell’ateneo; elezioni del rettore irregolari e conseguente mancata legittimazione all’esercizio delle connesse funzioni; vertici dell’ateneo privi di credibilità, autorevolezza e senso delle istituzioni; necessaria sospensione del rettore dalla carica ricoperta, nell’esclusivo interesse dell’università di Siena.  Da ricordare che il rettore Tosi, nel febbraio 2006, fu sospeso per molto meno; la voragine nei conti, infatti, fu ufficialmente comunicata 31 mesi dopo.

Per il servizio completo cliccare su: Il Monte dei fiaschi.