Prime condanne nella concorsopoli senese

stemma_ceramica_tif.jpgLe tre commissarie del concorso per un posto di ricercatore di Medicina Legale, conclusosi il 28 giugno 2006, sono state condannate ad un anno di reclusione per abuso d’ufficio. L’ordinanza di rinvio a giudizio del Gup Elisabetta Pagliai risale al 29 ottobre 2007. Il Pm Francesca Firrao, considerate le attenuanti generiche, aveva chiesto otto mesi per le imputate, ma il collegio del tribunale di Siena ha inflitto, in data 19 gennaio c.a., una pena più pesante. I legali delle imputate hanno già annunciato ricorso in appello.