E i ricercatori aspettano!

 

StemmaUnisiSempronio (alias Giuliano Cinci) mi rimprovera l’uso dello pseudonimo per i protagonisti della polemica riguardante l’estensione del voto, per l’elezione del nuovo rettore, a tutti i ricercatori. Si leggano i comunicati in “E i ricercatori aspettano!” del 1° febbraio. In assenza dell’autorizzazione degli interessati, restano gli pseudonimi. Inoltre, come dice Karl Kraus in “Detti e contraddetti”:

 
Non sempre è il caso di fare nomi.
Non che qualcuno abbia fatto qualcosa

deve essere detto, ma che
è stato possibile fare quella cosa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: