Età pensionabile unica (70 anni) per professori ordinari ed associati

La legge 230 del 4/11/2005 sullo stato giuridico dei professori universitari contiene, al comma 17, una norma immediatamente operativa che fissa un nuovo limite d’età per il collocamento a riposo, unico per i professori ordinari ed associati, determinato al termine dell’anno accademico nel quale si è compiuto il 70° anno d’età, ed abolisce il fuori ruolo, disponendo contestualmente la conservazione delle funzioni collegate alla docenza. Il comma 19 prevede che i professori, già in servizio all’entrata in vigore della legge, possano optare per tale regime, conservando lo stato giuridico e il trattamento economico in godimento, ivi compreso l’assegno aggiuntivo di tempo pieno. I professori di materie cliniche in servizio all’entrata in vigore della legge, in base al disposto del comma 18, mantengono le proprie funzioni assistenziali e primariali, inscindibili da quelle di insegnamento e ricerca e ad esse complementari, fino al termine dell’anno accademico nel quale si è compiuto il 70° anno d’età. I professori interessati possono presentare domanda di opzione, utilizzando il modello tipo allegato, per sollecitare l’Università di Siena a rendere operativa tale norma, analogamente a quanto avvenuto in altri atenei.

Annunci

Una Risposta

  1. Chiunque sarà il Rettore
    Per noi Tecnici saran lacrime amare
    E se vorremo rimanere vivi
    Ci dovremo distinguere dagli Amministrativi

    Per Dallai e Focardi
    Noi siamo comunque “bastardi”
    Né carne, né pesce noi siamo
    Ma da docenti spesso fungiamo

    C’è Vicino, c’è Auteri
    Saran loro i Rettori? … ma siamo seri!
    Troppo giovane uno, troppo medico l’altro
    Vecchia guardia il secondo e il primo troppo scaltro.

    E se poi vincesse il Cardini?
    Allora tutti giocheremmo al Teatro dei Burattini
    Se votassi lui mi verrebbe il rimorso
    Ripensando ad un passato concorso.

    Per ultimo s’era candidato il Grasso
    E, lo ammetto, sono rimasto di sasso.
    Sempre con quella sua faccia mesta
    Sempre al centro della protesta.

    Che Rettore avremo nei prossimi anni?
    Uno che bandirà tutti gli inganni?
    A uno che me lo chiese, risposi:
    “Finirà che rimpiangeremo il Tosi!!!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: