Ma i revisori dei conti sono proprio sicuri che il contratto del direttore amministrativo sia corretto?

Roberto Petracca. ll rettore dell’Università di Siena annuncia con una nota che finalmente «ha preso avvio la discussione sul percorso che dovrà condurci a rinnovare profondamente il nostro Ateneo». Finora hanno fatto delle analisi che verranno discusse nelle prossime settimane per «giungere alla stesura definitiva di un progetto» da realizzare nel corso dei prossimi anni.
 Servirà un po’ di pazienza.
 Le linee principali di lavoro per i prossimi anni saranno due: riorganizzare l’Ateneo e approfondire le relazioni con le istituzioni.
 Il rettore comunica infine che il collegio dei revisori dei conti ha certificato che la remunerazione della Fabbro è corretta.
 Peccato che la direttrice amministrativa abbia tagliato gli emolumenti dei più poveri senza scalfire i suoi. Dovendo fare dei tagli, un minimo di saggezza avrebbe suggerito di cominciare a tagliare gli emolumenti dei più ricchi.
 A causa del puma che si aggirava dalle parti della piaggia della scimmia gli abitanti della zona misero al sicuro gatti, conigli e galline e sprangarono porte e finestre di casa. Sarebbe opportuno che dalla storia del puma i cittadini più poveri di Siena traessero ispirazione mettendo al sicuro le loro cose e sprangandosi in casa. Per le vie della città si aggira, infatti, un novello sceriffo di Nottingham che toglie ai poveri senza disturbare i ricchi.

Annunci

6 Risposte

  1. Al Rettore
    Al Personale Docente
    Al Personale Tecnico – Amministrativo
    Agli Studenti
    Dell’università degli Studi di Siena

    Prendendo spunto dalla parte finale del Suo messaggio, mi piacerebbe sapere, posto che nessuno dubita della correttezza della determinazione del trattamento economico del Direttore Amministativo (di questi tempi sarebbe una vera iattura se qualcuno se ne approfittasse!), se Ella ritenga “correttamente determinato” il trattamento economico del sottoscritto che, a fronte di una laurea in medicina nel ’79 (110 e lode), quattro specializzazioni, più di cento pubblicazioni su riviste internazionali, libri e capitoli di libri, quasi venti anni di servizio presso questo ateneo, percepisce, allo stato attuale uno stipendio netto di 1.200 Euro al mese ed è inquadrato al livello D3 dal 2003. Ove i Revisori dei Conti trovassero adeguato questo trattamento, mi piacerebbe conoscere, al di là dei formalismi amministrativi, la Sua opinione personale, anche perché dubito che i Revisori si mobilitino per “bazzecole” come uno stipendio di
    1.200 Euro al mese.
    Distinti saluti
    Dr. Domenico Mastrangelo

  2. Mimmo,
    Lei è l’emblema dell’assurdità italiana!
    Il secondo problema è: quanti sono nella Sua situazione?
    Terzo: quanti ordinari ci sono che – accanto ad altri laboriosissimi, sia chiaro! – fanno poco o nulla percepiscono con la De Maria 7-8-9 volte il Suo ‘stipendio’?
    E cosa fanno i nostri amministratori dell’Università e politici per ovviarvi?

  3. L’università, cara Laura, è nelle mani dei baroni mafiosi e dei loro fiancheggiatori. Gli ospedali sono nelle mani di politici inetti e corrotti che nulla sanno di sanità.
    Con queste premesse, mi meraviglierei molto se quelli bravi e capaci andassero avanti. Chi va avanti, in questo sistema mafioso e corrotto, deve scendere a compromessi! Competenza e professionalità sono carta straccia per chi amministra università e sanità in questo paese… ed è proprio come dice Lei: io sono l’emblema di questo schifo!

    Su quanti sono nella mia stessa condizione e quanti guadagnano 7, 8 o 9 volte il mio stipendio (magari grattandosi tutto il giorno o curando i loro affari privati), preferisco sorvolare… sperando, ovviamente, per il Paese, che ve ne siano pochi, degli uni e degli altri… ma non mi faccio soverchie illusioni!

    Per quanto riguarda, infine, il “cosa fanno gli amministratori”, Le dirò una cosa: un po di tempo fa feci notare la mia anomalia all’amministrazione (non l’odierna, ma la precedente), chiedendo che provvedesse a sanare una situazione moralmente e professionalmente insostenibile come la mia… sa cosa mi risposero (ed è tutto scritto!)? Che nell’università non si possono adottare provvedimenti “ad personam” (oggi il termine è molto di moda!), ma tutto procede con la contrattazione collettiva!!! Lei ci crede? Io, intanto, grazie alla “contrattazione collettiva” sono rimasto inchiodato al livello tecnico D3 da otto (dico otto!) anni!… a me basta solo questo per capire…

  4. Docenti uguali ovunque, la Consulta boccia la Gelmini. Il decreto legge prevedeva l’azzeramento del punteggio se un insegnante si trasferiva da una città all’altra. La Corte Costituzionale ha, invece, rilevato che la proposta del ministro viola l’articolo 3 della Costituzione. Una tizia senza arte nè parte al vertice della scuola viene presa sul serio dai vertici universitari italiani. Così dopo il tre più due introdotto dai sinistri politici italici ora tutti a correre per fare ammucchiate senza senso in megadipartimenti alla faccia della libertà e della progettualità scientifica. Se saranno varate di nuovo leggi razziste gli universitari saranno i primi ad applicarle. Cattedratici senza dignità, ommininnient…

  5. http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/02/09/sara-tommasi-del-noce-schifato-dai-festini-di-papi/91011/
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/02/09/mora-e-la-droga-sono-contrario-ma-nel-1990-fu-condannato-a-tre-anni-per-spaccio/91072/
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/02/08/vertice-pdl-sulla-giustizia-a-palazzo-grazioli-b-incontra-ghedini-longo-cosentino-e-verdini/90872/

    …Giovanni, questa feccia che dovrebbe stare fuori dalla società ha in mano il futuro dei nostri cari e scrive le leggi e fa le riforme della scuola e dell’università e la bocconiana sostiene che tutta l’Italia è così e tu ed io dobbiamo stare attenti a come scriviamo! Mavalà…

  6. Il palio delle università da sopprimere? Vi ricordate Fruttero e Lucentini?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: