Dietro le mura di Gerico

Allons_enfants_1Aldo Ferrara. Un altro segnale di cambiamento arriva dalla elezione di Giovanni Grasso a Direttore del Dipartimento di Scienze Biomediche. Giovanni, uno degli straccioni di Valmy, sostituisce, con le sue, le insegne del Prof. Sgaragli al quale va la nostra umana solidarietà, ed in questo è in buona compagnia, e questi sicuramente andrà ad arricchire, sgravato dagli impegni amministrativi, la sua già copiosa e fertile produzione scientifica.
Mi spiace sinceramente non essere in quel Dipartimento: io ed altri colleghi abbiamo fatto domanda, respinta dal Senato Accademico, poi rifatta, poi rirespinta e così per due anni. Peccato, avremmo voluto esserci in quest’ultima elezione per dare il nostro conforto elettorale ad un farmacologo con il quale io avrei personalmente voluto collaborare ma che, evidentemente, era di parere diverso, a costo di sforare le regole.
Avanti Giovanni c’è lavoro per te e siamo sicuri che bene opererai, con la protezione che ti viene non dall’alto ma dal suono dolce della marsigliese come a Valmy.