La doppia elica: «il simbolo che ha sostituito la croce come firma dell’analfabeta di biologia»

Erwin Chargaff (scritto del 1979). In seguito, quando i vorticosi balletti dei dervisci molecolari raggiunsero il culmine della frenesia (tutto, non solo la biologia, divenne d’un colpo «molecolare»), spesso molte persone, più o meno in buona fede, mi chiesero perché non avessi scoperto il famoso modello del DNA. Rispondevo sempre che ero stato troppo sciocco, ma che se Rosalind Franklin e io avessimo potuto lavorare insieme, avremmo portato a termine qualcosa del genere in uno o due anni. Dubito, però, che saremmo riusciti a elevare la doppia elica a ciò che una volta ho definito «il simbolo potente che ha sostituito la croce come firma dell’analfabeta di biologia».*
_________________
*E. Chargaff, Review of «The Path to the Double Helix, by R. Olby, Perspect. Biol. Med.: 19, 289-290, 1976.