Ventiquattro domande alla «vieni via con me» sull’Università italiana delle quali tutti fanno finta di non conoscere le risposte

UNIVERSITA’ IN AGONIA

Quirino Paris (University of California). La vista degli studenti – ancora una volta in vana rivolta – e del Parlamento blindato come se arrivasse Pinochet, testimonia la prolungata agonia dell’Università italiana. Osservate da lontano o da vicino, da decenni o negli ultimi giorni, le vicende dell’Università italiana assumono le caratteristiche di un percorso elaborato secondo la teoria della catastrofe: all’inizio, il pendio del sentiero è quasi impercettibile e non ha molta influenza sugli oggetti che lo percorrono. A poco a poco il pendio diventa più pronunciato per arrivare, quasi improvvisamente, sull’orlo del baratro. Per rendere l’idea del baratro, è sufficiente un elenco di perché, alla “vieni via con me”.

Continua a leggere

Annunci