4. Ateneo di Siena: gli studenti su proroga del mandato del rettore e ddl Moratti

 

Come studenti eravamo in parte scettici ed in parte contrari all’opportunità di una modifica di statuto che ha di fatto permesso il prolungamento del mandato del rettore ma confidavamo nell’impegno assunto ad accogliere le nostre richieste e a sostenere le nostre iniziative. L’università è stata sotto i riflettori dal mese di settembre fino all’approvazione del DDL Moratti in quanto sede della presidenza della CRUI e noi studenti ci siamo impegnati a produrre documenti sul tema del riordino della docenza e della riforma del 3+2 ma la rappresentanza studentesca è, oggi, indignata e profondamente delusa per come le nostre richieste siano state disattese e per come le nostre proteste siano state strumentalizzate per gli interessi di pochi. (da: Intervento studenti inaugurazione 765° Anno Accademico 2005-2006) Download turriziani-inaug_nov2005.pdf

Annunci